Ospitale di San Lazzaro, Crocifissione di Brueghel il giovane, Sant’Andrea: triplo appuntamento con il Diocesano di Sarzana

Ospitale di San Lazzaro, Crocifissione di Brueghel il giovane, Sant’Andrea: triplo appuntamento con il Diocesano di Sarzana

Brueghel il giovane si svela al Museo Lia

Il Museo Diocesano di Sarzana intensifica sempre più le proprie iniziative, tutte finalizzate a valorizzare la storia, il patrimonio artistico e quello documentario della città.
Si comincia venerdì 17 maggio, alle ore 21, presso la chiesa di San Lazzaro (via Aurelia 298) dove due degli studiosi operanti presso il Museo Diocesano, Andrea Moruzzo e Filippo Balleri, approfondiranno il tema “Memorie dell’antico ospitale di San Lazzaro”. L’indomani, sabato 18 maggio, alle ore 17, presso il Museo Diocesano, in piazza Firmafede a Sarzana, visita guidata al celebre dipinto La Crocifissione di P. Brueghel il giovane, ospitato al museo in attesa di tornare nella sua sede storica di Santa Maria Maddalena a Castelnuovo Magra. Visita su prenotazione allo 0187.627154 o su diocesanosarzana@gmail.com
Infine domenica 19 maggio, alle ore 17, visita guidata alla Pieve di Sant’Andrea, recentemente riaperta al culto dopo un lungo restauro. Anche in questo caso visita su prenotazione ai medesimi numeri.
“Tutti sono invitati a farsi accompagnare per mano fra i tesori e i segreti della vicenda religiosa e civile della nostra terra dal Museo Diocesano, che da più di vent’anni li custodisce, li studia e li valorizza”, l’invito del museo sarzanese.

L’articolo Ospitale di San Lazzaro, Crocifissione di Brueghel il giovane, Sant’Andrea: triplo appuntamento con il Diocesano di Sarzana proviene da Città della Spezia.

» leggi tutto su www.cittadellaspezia.com