Cronaca

Corruzione, slitta l’interrogatorio di Toti. L’avvocato: “A Montecarlo un solo incontro casuale con Spinelli e si è pagato tutto da solo”

Corruzione, slitta l’interrogatorio di Toti. L’avvocato: “A Montecarlo un solo incontro casuale con Spinelli e si è pagato tutto da solo”

toti cena villa zerbino

Liguria. Ancora un rinvio per l’interrogatorio del presidente della Regione Liguria Giovanni Toti. Ad annunciarlo è l’avvocato Stefano Savi che questa mattina ha interloquito nuovamente con il pm Luca Monteverde. L’interrogatorio si terrà “nella settimana che comincia il 27 maggio”, ha spiegato Savi. “Io me lo immaginavo – ha aggiunto – perché in un’indagine di questo tipo i tempi sono sempre abbastanza lunghi”. Toti? “L’ho avvertito. Certo lui lo avrebbe fatto prima ma aspettiamo”.

Savi precisa inoltre che circa la notizia pubblicata su alcuni quotidiani di un incontro a Monaco tra Toti e Spinelli: “Toti mi ha spiegato che a Monaco è stato una sola volta insieme alla moglie per motivi famigliari. In quell’occasione Spinelli li ha invitati a mangiare qualcosa insieme. E’ stato un incontro assolutamente casuale, totalmente a carico di Toti che se l’è pagato con i suoi soldi. E Briatore non c’entra nulla”.

» leggi tutto su www.ivg.it