Droni alla Polizia per il controllo del territorio e il contrasto alla criminalità

Droni alla Polizia per il controllo del territorio e il contrasto alla criminalità

Drone

Consentire alle forze di polizia di utilizzare aeromobili a pilotaggio remoto, cosiddetti droni, da impiegare nel controllo del territorio, nella gestione dell’ordine pubblico, nel contrasto al terrorismo e nella prevenzione dei reati di criminalità organizzata e ambientale.

È questo l’obiettivo conseguito grazie alla stipula, alla presenza del Ministro dell’Interno Matteo Piantedosi e del presidente Enac Pierluigi Di Palma, di un protocollo d’intesa fra il Capo della Polizia-direttore generale della pubblica sicurezza prefetto Vittorio Pisani e il direttore generale dell’Enac Alessio Quaranta, d’intesa con i comandi generali dell’Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza e il Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria.

» leggi tutto su www.cittadellaspezia.com