Economia

Fondi sviluppo e coesione, Garibaldi (PD): “La destra taglia i fondi su scuola, strade e ospedali”

Fondi sviluppo e coesione, Garibaldi (PD): “La destra taglia i fondi su scuola, strade e ospedali”

palazzo regione

Liguria. “Ieri Giorgia Meloni ha glissato sulle dimissioni di Toti, sostenendo che solo lui può decidere del suo futuro, perché solo lui sa la verità di quello che ha fatto. Ma qualcosa si poteva già intuire”, così il capogruppo PD in Regione Luca Garibaldi..

“Chissà se gli assessori e i consiglieri regionali di Fratelli d’Italia – spiega – hanno avvisato Meloni del fatto che, quando è venuta a firmare al Salone Nautico lo stanziamento dei Fondi di Sviluppo e Coesione, Toti aveva assegnato 20 milioni di quei fondi a un progetto fantasma di un maxi bacino di carenaggio privato per yacht concesso ai cantieri Amico. Quei 20 milioni non potevano essere stanziati per quella voce, visto che sono fondi destinati alla rimozione degli squilibri sociali e territoriali, per costruire strade, scuole e ospedali, a fronte di un progetto, una pianificazione e un finanziamento certo; elementi che in questo caso mancavano”.

» leggi tutto su www.ivg.it