Politica

Ad Osiglia le persone che per errore non erano state ammesse al voto hanno potuto recarsi alle urne

Ad Osiglia le persone che per errore non erano state ammesse al voto hanno potuto recarsi alle urne

elezioni voto seggio

Osiglia. Tutto risolto ad Osiglia, le sei persone di nazionalità romene, residenti nel piccolo Comune che avevano fatto richiesta di ammissione al voto nei termini di legge, cioè entro il 30 aprile, hanno votato.

Un disguido dovuto ad un errore dell’ufficio elettorale, per il quale ieri sono stati anche allertati i carabinieri che, però, si sono limitati a verificare l’impegno degli addetti ai lavori per arrivare ad una soluzione.

» leggi tutto su www.ivg.it