Cronaca

Auto caduta in mare a Lavagna: il bimbo è in condizioni disperate, ancora intubata la madre

Auto caduta in mare a Lavagna: il bimbo è in condizioni disperate, ancora intubata la madre

soccorso in mare vigili del fuoco sommozzatori

Genova. Restano molto gravi le condizioni del bambino di sei anni e della sua mamma, finiti ieri pomeriggio nelle acque del porto di Lavagna mentre erano a bordo dell’auto di famiglia precipitata in mare da una banchina, forse per un errore di manovra.

Il piccolo e la madre di 45 anni, anche lei molto grave, sono rimasti sotto l’acqua imprigionati nell’abitacolo per diversi minuti prima di essere liberati da un sommozzatore presente per caso nei pressi del luogo dell’incidente. Il più grave è apparso subito il bambino, andato in arresto cardiaco, ora ricoverato rianimazione all’ospedale Gaslini di Genova dove è arrivato con l’elisoccorso. Situazione disperata, secondo quanto riferito dai medici.

» leggi tutto su www.genova24.it