Altre News

Donazione di sangue, al via la campagna di promozione estiva: “Serve il 10% di raccolta in più”

Donazione di sangue, al via la campagna di promozione estiva: “Serve il 10% di raccolta in più”

Generica

Genova. Si celebra venerdì 14 giugno la giornata mondiale del donatore di sangue istituita dall’Oms per sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza della donazione e per ringraziare i volontari per il loro dono che contribuisce a salvare vite umane. Regione Liguria per l’occasione rilancia la campagna per invitare a donare con protagonista Mattia Villardita, volontario savonese da anni in prima linea nel sociale che veste i panni di “spiderman di quartiere”. ll messaggio, in vista delle vacanze estive, è “Prima di partire donate il sangue”.

“Con un gesto semplice – spiega l’assessore alla Sanità Angelo Gratarola – si possono salvare vite umane. È un messaggio essenziale, ma fondamentale soprattutto all’inizio della stagione estiva che, storicamente, è il momento più critico per la raccolta di sangue e plasma. I dati positivi della campagna dello scorso anno che ha raggiunto milioni di liguri e, contestualmente, ha visto incrementare il numero di donatori, ci dimostrano che la diffusione di questi messaggi è strategica. Invertendo un trend che andava avanti da molto tempo, nell’estate del 2023, infatti, non si sono verificate carenze e abbiamo potuto incrementare le scorte per la nostra regione. L’obiettivo è dunque quello di continuare su questa strada, migliorando la qualità della raccolta, puntando maggiormente sui gruppi sanguigni per i quali si registrano più necessità. Anche per la raccolta di plasma stiamo crescendo e dobbiamo fare sempre di più per arrivare agli obiettivi indicati dal Centro Nazionale Sangue. In particolare per avere una disponibilità ottimale ci poniamo come obiettivo un incremento del 10%”.

» leggi tutto su www.genova24.it