Cronaca

Toti chiede la revoca degli arresti domiciliari, l’avvocato: “Venute meno le esigenze cautelari”

Toti chiede la revoca degli arresti domiciliari, l’avvocato: “Venute meno le esigenze cautelari”

toti

Genova. “Questa mattina ho presentato agli uffici del gip presso il Tribunale di Genova una istanza per la revoca degli arresti domiciliari del presidente della giunta regionale Giovanni Toti. L’istanza è stata firmata, oltre che dal sottoscritto, anche dallo stesso Toti, che ne fa propri tutti i contenuti”. Ad annunciarlo in un comunicato è l’avvocato Stefano Savi che difende il governatore ligure sospeso dall’incarico trovandosi agli arresti domiciliari dal 7 maggio.

La presentazione dell’istanza proprio all’indomani delle elezioni europee non è un caso: “Senza entrare nel merito della vicenda e delle ragioni della misura cautelare, riteniamo che, in ogni caso, oggi vi siano le condizioni per la revoca della misura, o, in subordine, per una sua attenuazione – prosegue Savi nella nota -. Quanto al rischio di reiterazione del reato, la celebrazione della tornata elettorale supera una delle motivazioni addotte per la misura cautelare. Peraltro, la lista Toti non ha partecipato né alle elezioni europee né alle concomitanti amministrative”.

» leggi tutto su www.genova24.it