Cronaca

L’appello: “In estate le emergenze non calano e servono più volontari”

L’appello: “In estate le emergenze non calano e servono più volontari”

Pubblica assistenza Vezzano Ligure, intervento ambulanze volontari

L’estate seppur in fasi alterne è cominciata e con l’arrivo della bella stagione però le emergenze, alle quali devono far fronte le associazioni di pubblico soccorso non calano, anzi, si potrebbe dire che i militi non vanno (quasi) mai in vacanza. Parte da qui l’appello della Pubblica assistenza di Vezzano Ligure che in queste settimane sta cercando di rafforzare le proprie fila per tutti i servizi.

Non soltanto correre per il territorio provinciale e dove richiesto ma serve una grande mano anche negli altri settori di competenza.  “Tra i nostri compiti ci sono anche attività di Protezione civile – spiegano dalla Pa di Vezzano -, svolgiamo anche servizi di accompagnamento alle visite. Questo momento dell’anno è di doveroso riposo, per tanti e dei nuovi volti in supporto alla nostre iniziative e attività non potrebbero che arricchirci. Proprio in questi giorni abbiamo attivato un servizio ad hoc per gli anziani e per le fasce più fragili che consiste nella possibilità di prenotare una consegna a domicilio di casse di acqua, che proprio in questa stagione e soprattutto per gli anziani che vivono soli, diventano fondamentali e di difficile reperimento visto che lo sforzo fisico per l’acquisto è reso più complicato dalle alte temperature”.

» leggi tutto su www.cittadellaspezia.com