Cronaca

Bambina annegata in piscina, indagati il bagnino e le educatrici del centro estivo

Bambina annegata in piscina, indagati il bagnino e le educatrici del centro estivo

carabinieri albenga spiaggia ritrovamento cadavere

Liguria. Sono cinque persone le iscritte sul registro degli indagati dalla procura della Spezia per la morte di Yasmine Mekkaoui, la bambina di sei anni annegata e soccorsa mentre era in piscina a Sesta Godano con un centro estivo.

Le persone che sono state iscritte nel registro degli indagati sono il bagnino della piscina del centro Fulli, a Sesta Godano, e le quattro giovani educatrici che accompagnavano il gruppo di bambini del centro estivo di Sestri Levante.

» leggi tutto su www.genova24.it