La chiesa di San Vito, la costruzione dell’Arsenale e il controverso esproprio al centro di una conferenza

La chiesa di San Vito, la costruzione dell’Arsenale e il controverso esproprio al centro di una conferenza

Marola

Venerdì 12 luglio alle 21.15, nell’ambito della rassegna “Notti al Castello”, si terrà nella terrazza del Castello San Giorgio la conferenza di Armando Barbuto “San Vito di Marola: la travagliata storia di un’antica chiesa scomparsa” in collaborazione con la Società Storica Spezzina e l’Istituto Internazionale di Studi Liguri, Sezione Lunense.
Durante la serata verrà ripercorsa l’antica storia della Chiesa di San Vito di Marola, dalla sua fondazione, avvenuta probabilmente nel periodo bizantino, fino alla sede attuale, passando, attraverso intricate vicende di esproprio durante la costruzione dell’Arsenale Militare Marittimo, per la costruzione di un nuovo edificio, che non fu mai chiesa ma, ancora oggi, sede della scuola elementare e dell’Ufficio postale. Una storia affascinante, sconosciuta e piena di colpi di scena, che, nella appassionata narrazione del Prof. Barbuto, viene a regalarci suggestivi ed emozionanti momenti di storica quotidianità, facendo emergere, dell’oblio, stupende pagine dell’antichissima storia del nostro meraviglioso Golfo e delle nostre genti.

» leggi tutto su www.cittadellaspezia.com